100 prodotti Google che sono stati abbandonati

100 Google Products That Were Deprecated



Quanti progetti ha lanciato Google per chiuderli? Ecco un elenco di prodotti Google che non sono più supportati o supportati e il motivo per cui sono stati ritirati.

In qualità di esperto IT, sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti Google. Tuttavia, a volte Google abbandona i prodotti prima ancora che decollino. Ecco 100 prodotti Google che sono stati abbandonati. 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. 15. 16. 17. 18. 19. 20. 21. 22. 23. 24. 25. 26. 27. 28. 29. 30. 31. 32. 33. 34. 35. 36. 37. 38. 39. 40. 41. 42. 43. 44. 45. 46. 47. 48. 49. 50. 51. 52. 53. 54. 55. 56. 57. 58. 59. 60. 61. 62. 63. 64. 65. 66. 67. 68. 69. 70. 71. 72. 73. 74. 75. 76. 77. 78. 79. 80. 81. 82. 83. 84. 85. 86. 87. 88. 89. 90. 91. 92. 93. 94. 95. 96. 97. 98. 99. 100.



Google lancia diversi prodotti e servizi ciascuno e interrompe molti che non funzionano bene. Sebbene conosciamo quelli di successo, la maggior parte di quelli che non hanno successo finiscono nella pattumiera della storia. Ecco un elenco di 100 prodotti Google che sono stati interrotti, deprecati, chiusi o interrotti.







Prodotti Google fuori produzione





dispositivo di rimozione cartella vuota

Prodotti Google sospesi

  1. Risposte di Google: Il sito esiste ancora ma non accetta nuove domande o risposte. Questo è ora un repository in cui è possibile visualizzare le domande già poste. Per trovare qualcosa, puoi utilizzare il widget di ricerca o sfogliare i collegamenti per categoria
  2. Google Plus: Google Plus (Google+) era un servizio di rete in cui persone della stessa mente potevano incontrarsi seguendosi a vicenda o unendosi a gruppi creati dagli utenti. Google Plus si aspettava la stessa popolarità richiesta da orkut 'solo asia'. Non è successo. Google (ora Alphabet) stava già pensando di rimuoverlo quando i dati sono trapelati. Ciò ha dato a Google una scusa per chiudere Google Plus.
  3. Noleggio su Google: Il progetto triennale è stato un buon metodo per la gestione e il monitoraggio dei candidati. Si è concentrato sulle piccole e medie imprese. Questo progetto si chiuderà completamente a settembre 2020.
  4. Tessuto Google: Chiuderà a marzo 2020. Il tessuto sembrava Piattaforma come servizio (PaaS) per la creazione di applicazioni mobili. Ciò ha permesso di distribuire applicazioni, testarle, controllare il pubblico / utenti. Era un piccolo 'tessuto' per potenziare gli sviluppatori di app e i team nelle PMI.
  5. Google Allo: Visse solo due anni. Era un'altra app di chat di Google. Funzionava su Android, iOS e aveva anche una versione web. A mio parere, Allo ha perso contro WhatsApp e Facebook Messenger.
  6. Audio Chromecast: Prima di Google Home, Chromecast Audio consentiva agli utenti di ascoltare musica da qualsiasi dispositivo su qualsiasi sistema audio. Successivamente è stato visto come un concorso per il progetto Google Home ed è stato quindi interrotto.
  7. Occhiali di Google: Basato su AR (realtà aumentata), Occhiali di Google consentiva di sovrapporre i dati su un vetro che fungeva da schermo di un computer. Molti si sono opposti a questo, dicendo che avrebbe violato la privacy ovunque, quindi il prodotto non è stato accolto con favore. Pochissime persone hanno acquistato questi occhiali prima che fossero interrotti nel 2017.
  8. Orkut: orkut era un social network per la regione Asia-Pacifico. Non c'erano restrizioni geografiche, ma era popolare tra i paesi dell'Asia meridionale. Le persone possono condividere i loro aggiornamenti sui social network in orkut. Soprattutto, orkut era noto per le sue comunità piuttosto attive. Questo servizio è stato interrotto poiché stava perdendo utenti su Facebook.
  9. Hangout di Google: Google Hangout consentiva chat video e messaggi affinché le persone parlassero con lui. Funziona ancora, ma non come parte di Google Plus, che ha introdotto Google Hangouts. Sarà completamente rimosso entro dicembre 2020. Ancora una volta, Google non ha fornito alcun motivo specifico diverso da 'tutte le cose belle finiscono'. L'applicazione era popolare e installata ca. Solo 500.000 telefoni Android.
  10. Videochiamate in diretta: Hangouts Live, la cui chiusura è prevista per la fine del 2019, era una versione ampliata di Google Hangouts. Ciò ha consentito la videoconferenza con più utenti. Gli Hangout, sia Air che Google Plus, sono stati ottimi servizi per le piccole imprese. Non c'è un motivo chiaro per cui Google smetta di rilasciarli.
  11. Editor di YouTube: Era uno strumento di editing video online dopo il caricamento su YouTube. Aveva alcune buone caratteristiche e la gente lo usava. L'unica cosa è che YouTube non monetizzerà i video creati con l'editor di YouTube. Forse questo è stato il motivo principale per cui non è decollato.
  12. Picasa: Produzione interrotta a favore di Google Foto. Ciò ha permesso di organizzare e visualizzare le immagini memorizzate su Internet.
  13. Feed live di Google: Buzz era un mezzo di comunicazione e messaggistica. È stato interrotto otto anni fa, nel 2012.
  14. Google Nexus: C'era una linea di telefoni e tablet Android di punta. La produzione è stata interrotta nel 2015.
  15. Onda di Google: Google Wave, interrotto nel 2012, era uno strumento di collaborazione online che consentiva agli utenti di comunicare in tempo reale.
  16. Google: Questo prodotto ha permesso di creare una home page di ricerca Google interattiva. C'erano diversi widget per cose diverse come notizie e meteo, giochi, film e la possibilità di visualizzare altri siti Web nel frame della pagina iGoogle. Conteneva anche elenchi di cose da fare e calendari. È stato un buon progetto che Google ha ucciso senza fornire alcun motivo specifico. Guarda a www.igoogleportal.com può darti un'idea di cosa è possibile fare nella pagina di ricerca personalizzata di iGoogle.
  17. Correlazione di Google: Un progetto di otto anni che ha permesso alle aziende di ottenere informazioni sul rendimento delle parole chiave (o query di ricerca); partirà entro la fine del 2019
  18. Google Traduttore: Google Translator Toolkit consente agli utenti di modificare e gestire le traduzioni in Google Translate.
  19. Fusione di Google: Servizio web per la gestione dei dati, visualizzazione dei dati in vari formati come grafici, mappe, ecc.
  20. Notiziario di Google: Un servizio di notizie che consente agli utenti di aggiungere notizie locali dalle loro aree. Non confondere questo con Google News. Il bollettino era più grande per più notizie locali che chiunque poteva scaricare. Ciò non ha avuto successo poiché non tutti gli utenti volevano diventare giornalisti cittadini. Ha chiuso a novembre 2019.
  21. Google Clip: IA ( Intelligenza artificiale ) basato su una fotocamera che scatta automaticamente foto di cose interessanti. La produzione è stata interrotta a novembre 2019.
  22. Sogno ad occhi aperti di Google: A Una realtà virtuale (VR) abbinato al software as a service (SaaS) che consente di creare immagini di realtà virtuale su Android. Questo progetto Google è stato interrotto a novembre 2019, poiché c'erano pochi candidati.
  23. Post di YouTube: Un altro dei prodotti fuori produzione di Google, questo sistema è stato utilizzato su YouTube, dove gli utenti di YouTube potevano scambiarsi messaggi, uno contro uno o in gruppo. Ha aiutato di più a condividere le conoscenze sulla piattaforma di streaming e talvolta anche aiuto e consigli sui contenuti video.
  24. Formazione su GSuite: Interrotto a novembre 2019. G Suite era un programma di formazione per i prodotti G Suite. Era interattivo e aiutava le persone che non conoscevano Google Suite: una raccolta di programmi che include editor di testo, fogli di calcolo, presentazioni, gestione della posta elettronica e applicazioni simili.
  25. YouTube per Nintendo 3DS: Questo servizio è stato chiuso nell'ottobre 2019. Era un metodo per lo streaming di video di YouTube sulla piattaforma di gioco Nintendo. Non ho avuto abbastanza utenti (a causa della mancanza di pubblicità da parte di Google).
  26. Funziona con l'API Nest: Works with Nest era un'API (Application Program Interface) che consentiva a servizi di terze parti di accedere e gestire i dispositivi Nest. Interrotto nell'autunno 2019
  27. Google Viaggi: Come ogni agenzia di viaggi, Google Trips offre un confronto dei costi di viaggio con diverse compagnie. Ha aiutato a pianificare tour e ha offerto preventivi a varie società che forniscono alloggio, noleggio auto, pasti, ecc. Aveva solo tre anni. Morto per mancanza di resistenza.
  28. Bussola del blog di Google: Blog compass è uno strumento integrato con Blogspot (Blogger) e WordPress. Il servizio era disponibile solo in India. Ciò ti ha permesso di segnare le mappe di Google integrate. Questo servizio è stato interrotto nell'ottobre 2019.
  29. Area di applicazione: Areo era un'app mobile che consentiva agli utenti di fissare appuntamenti con medici e terapisti ed era disponibile solo per le principali metropolitane. Ha avuto anche l'opportunità di entrare in contatto con professionisti dei servizi locali come elettricisti, imbianchini, addetti alle pulizie e idraulici. Anche questo è stato interrotto nel 2019. Il motivo della cessazione del servizio è stata la mancanza di una pubblicità adeguata, a causa della quale le persone non hanno mai saputo dell'esistenza di tale applicazione (ndr).
  30. Giochi YouTube: Questo servizio era un'applicazione orientata al video per lo streaming live e per i video. Non ha preso slancio per quattro anni ed è stato di conseguenza interrotto nell'autunno del 2019.
  31. Messaggi di Google Cloud: La messaggistica cloud consente a terze parti di inviare messaggi ai telefoni cellulari utilizzando i server di Google Cloud.
  32. Posta in arrivo: Google ha utilizzato questo servizio per quattro anni fino a quando non ha deciso che Inbox non andava bene. Il servizio ha cercato di organizzare la posta elettronica, in base alla loro natura. Per qualche ragione, sebbene popolare, penso che molte persone non volessero usarlo.
  33. Accorciatore URL di Google: Era richiesto; Non so perché sia ​​stato interrotto nonostante le persone lo usassero. Come suggerisce il nome, il servizio forniva l'abbreviazione di URL lunghi.
  34. Signor Jingles: Utilizzato per inviare avvisi e notifiche da vari prodotti Google. La produzione è stata interrotta all'inizio del 2019.
  35. Annotazioni video di YouTube: Le annotazioni video consentono agli utenti di aggiungere didascalie o fumetti ai video caricati. Queste annotazioni sono state utilizzate per promuovere altri video o fornire qualsiasi altra informazione relativa al video. Sono apparsi come sovrapposizione di testo sul video.
  36. Appliance di ricerca: Era una vecchia app che è durata 17 anni prima che Google la rimuovesse. Forniva i mezzi per l'indicizzazione. Il prodotto è stato interrotto alla fine del 2018.
  37. Google nelle vicinanze: Era un servizio telefonico che informava gli utenti dei POI (punti di interesse) nelle vicinanze ovunque si trovasse il telefono. Non erano carte. I POI nelle vicinanze sono stati determinati dai dati del telefono cellulare e da un servizio GPS per determinare la posizione dell'utente e utilizzati per visualizzare altri POI vicino agli utenti.
  38. App Notizie e meteo per Android e iOS: Tre anni (a partire dal 2019), app di notizie e meteo per telefoni Android e iOS. Google gli ha concesso due anni, ma non ha mai preso piede.
  39. La risposta di Google: Google Reply sui telefoni Android ha aiutato gli utenti offrendo una risposta automatica ai messaggi in arrivo.
  40. Google Tesi: Un portafoglio elettronico ora chiamato Google Pay. Google Tez è stato lanciato poco dopo il processo di demonetizzazione in India. All'inizio del 2018 è stato effettuato un rebranding. L'app non è stata interrotta, solo migliorata e rimandata sul mercato come Google Pay.
  41. Occhiali: È consentita la ricerca su Internet basata sull'input di immagini palmare; interrotto all'inizio del 2018
  42. Ricerca crittografata: Dopo otto anni passati a fornire agli utenti la ricerca crittografata, Google l'ha ritirata dal mercato nell'autunno del 2018.
  43. Google Ricerca su sito: C'era un'opzione di ricerca personalizzata per cercare cose sul sito web; interrotto nel 2018
  44. reCaptcha Mailhide: Consenti agli utenti di nascondere il proprio indirizzo e-mail dietro un captcha per impedire a bot e crawler HTML di raccoglierli per inviare spam e posta indesiderata.
  45. Analizzatore di tendenza: Tra i prodotti Google che sono stati interrotti - sono stati rilasciati nel 2010 e interrotti nel 2017 - l'app ha permesso alle persone di controllare le tendenze dei dati.
  46. Portafoglio Google: Utilizzato per aiutare a organizzare portafogli azionari commercianti. Era disponibile tramite Google Finance. La produzione è cessata nel 2017
  47. GoogleMapMaker: Era un'utile utility che permetteva agli utenti di personalizzare Google Maps a modo loro disegnando e contrassegnando i percorsi direttamente sulle mappe.
  48. Google Space: Un luogo per discussioni di gruppo che utilizzano un servizio di messaggistica. Era vivo solo per 9 mesi ed è stato interrotto nel 2017.
  49. Google vivavoce: Era un sistema di pagamento mobile che consentiva di effettuare transazioni tramite Bluetooth. È stato fermato nel 2017. Ha avuto una vita molto breve: 11 mesi.
  50. Panoramica: Dopo 11 anni in cui era un prodotto Google fuori produzione, Panoramio è di fatto diventato un servizio di geotagging.
  51. Google Showtime: Un motore di ricerca che consente agli utenti di cercare solo film. Il progetto è stato terminato nel 2016 da Google.
  52. Pixate : Pixate, che ha quattro anni, era un servizio che aiutava le persone a creare animazioni. La produzione è stata interrotta nel 2016.
  53. Progetto ora: È stato interrotto da Google nel 2016; Doveva essere un progetto per smartphone
  54. Google Swift: Strumento Web per la conversione di file SWF in HTML. Ha vissuto per cinque anni ed è stato abbandonato nel 2016.
  55. Rivoluzione: Revolv, interrotto nel 2016, ha consentito agli utenti di controllare e gestire i propri dispositivi connessi da un unico punto.
  56. Google Now: C'era una funzione di ricerca su Google per ottenere schede informative che pensava potessero aiutare gli utenti. È obsoleto nel 2016. Questa funzione è ancora presente sui telefoni Android, ma non si chiama più 'Google Now'.
  57. Google Le mie tracce: Era un'applicazione Android che utilizzava il GPS per tracciare e controllare la velocità, il percorso, la distanza e l'altitudine dell'utente. La produzione è cessata nel 2016
  58. Confronto Google: L'applicazione viene utilizzata per confrontare i prodotti (finanziari come carte di credito, mutui e assicurazioni) con i venditori. Ha vissuto per sette anni ed è stato interrotto nel 2016.
  59. Piedi: Un'applicazione che fornisce una chat di gruppo. Questo è deprecato nel 2016.
  60. Songz: Il servizio è stato utilizzato per visualizzare playlist musicali e consigli in base all'ora del giorno, all'umore e all'attività. Non è stato esattamente ucciso. Le funzionalità di Songza ora fanno parte di Google Play Music.
  61. Codice: Un servizio che fornisce il controllo della versione e un tracker dei problemi per i programmatori; il servizio aveva 11 anni quando Google ha smesso di supportarlo nel 2016.
  62. Directory Google: Un servizio che fornisce cataloghi di prodotti dei rivenditori alle persone interessate allo shopping. È stato interrotto nel 2015 dopo essere stato testato per 4 anni.
  63. Moderatore: C'era un sistema di tracciamento dei problemi. Gli utenti hanno posto domande relative ai problemi riscontrati. Le domande con il punteggio più alto (domande con il punteggio più alto) appariranno sulla pagina principale affinché le persone possano rispondere. Il servizio è stato interrotto all'inizio del 2015.
  64. casa Android: Android at Home, che è stato interrotto nel 2015, era qualcosa di personale Internet delle cose (IoT) . Ciò ha consentito agli utenti di rilevare i dispositivi sulla propria rete, connettersi e comunicare con tali dispositivi.
  65. GoogleCheckout: Ho cercato di semplificare il processo di esecuzione di una transazione online. Il sistema di pagamento online è stato interrotto nel 2013.
  66. Google TV: Il progetto era un tentativo di creare una piattaforma Smart TV in grado di integrare Android e Chrome per creare una TV interattiva. È stato abbandonato nel 2014.
  67. GoogleMedia: era un'app per una rivista sociale. Il nome del marchio è stato abbandonato e il progetto è stato unito a Google Edicola nel 2013.
  68. Wildfire interattivo: Wildfire Interactive era un altro prodotto Google che è stato interrotto. Il servizio ha consentito alle aziende di creare, ottimizzare e misurare la propria presenza sui social media. Il prodotto è stato interrotto nel 2014 perché non ha avuto molti acquirenti.
  69. Google Crepuscolo: Autorizzato a creare attività DA FARE e condividerle con altri. Gli utenti che hanno completato qualsiasi parte dell'elenco delle cose da fare hanno poi cancellato quella parte dall'elenco.
  70. Notificatore Google: Autorizzato a notificare agli utenti nuove email in Gmail; vissuto per nove anni prima che Google lo disattivasse nel 2014.
  71. Sciopero! era un'app mobile per Android e iOS che consentiva agli utenti di telefoni di trasferire schede di contatto, foto e documenti tra altri tipi di file.
  72. Commerciante di Google: Google Trader, che è stato interrotto nel 2013, si concentra sui paesi africani. Gli utenti erano soliti caricare le proprie inserzioni (acquistare/vendere) e visualizzarle per acquistarle/venderle localmente
  73. Localizzatore Google: Il progetto era già un sostituto basato su SMS per Google dodgeball . Il Latitude doveva essere la migliore versione del Dodgeball. Il servizio ha consentito alle persone di visualizzare la propria posizione sul telefono; gli utenti possono anche taggarsi sulle mappe per far sapere ad altri utenti dove si trovano i loro amici, familiari e team. È stato interrotto nel 2013, ad agosto.
  74. Lettore Google: L'app di sette anni è progettata per leggere feed RSS e Atom. È stato interrotto nel 2013 dopo che i canali Atom sono caduti in disgrazia. Al giorno d'oggi, le persone utilizzano software integrati in grado di leggere le proprie e-mail e feed RSS.
  75. Nesso Q: Anche questo è stato interrotto nel 2013. Il Nexus Q era un lettore multimediale che consentiva lo streaming di contenuti da piattaforme supportate come YouTube, Google Play Music, ecc. Alcune delle sue funzionalità sono state trasferite silenziosamente su Chromecast.
  76. Google Building Maker: Questa funzione è stata rilasciata per Google Maps. Ciò ha permesso alle persone di creare modelli 3D su Google Maps o su Google Earth . Anche questo è stato interrotto nel 2013 poiché le persone mostrano più interesse per l'app Google Maps.
  77. Google Chat (GChat): Era una popolare app di chat di Google. Le persone possono chattare uno contro uno o utilizzare le chat di gruppo. Non c'è alcun motivo ovvio per cui Google abbia smesso di rilasciarlo. Probabilmente GChat ha perso utenti a causa di Whatsapp e Facebook Messenger. Idealmente, Google dovrebbe prima spostare tutti i suoi utenti su Google Hangouts e poi procedere con la chiusura di GChat. Successivamente ciò non è avvenuto, anche Hangouts è stato chiuso, come indicato sopra nell'elenco. La produzione è cessata nel 2013 dopo sette anni di servizio.
  78. Servizi SMS: Google ha cercato di fornire informazioni importanti tramite il servizio di messaggi brevi (SMS). Aveva un numero di telefono e quando gli utenti inviavano parole chiave predefinite a quel numero di telefono, rispondeva di conseguenza. Ad esempio, meteo, sport e notizie.
  79. Picnic: Come suggerisce il nome, Picnik era un'applicazione per modificare, modificare, organizzare e archiviare immagini. Aveva sei anni quando Google lo ha chiuso nel 2013.
  80. Connessione cloud: Era un plug-in di Google che semplificava il caricamento di documenti e fogli di calcolo in Microsoft Office e la sincronizzazione con i file in Google Docs. Anche questo è stato interrotto nel 2013.
  81. Google Ascolta: App Android per cercare, abbonarsi e scaricare audio web o podcast.
  82. Google Perfeziona: Applicazione desktop per la pulizia dei dati e la conversione di file in altri formati. Aveva due anni quando è stato interrotto alla fine del 2012.
  83. Postini di Google: Era un servizio che controllava tutto, dallo spam al malware. Ha anche permesso di archiviare le email passate. Questo è stato rimosso nel 2012.
  84. GoogleVideo: C'era un servizio simile a YouTube. Le persone possono caricare e condividere video tra di loro. Promozione di YouTube interrotta
  85. Base dell'ago: Una sorta di programma di ricerca web che permetteva agli utenti di estrarre, ordinare e visualizzare dati da vari tipi di siti web.
  86. Luoghi: Era un servizio basato su browser che supportava molte piattaforme di chat e servizi di messaggistica istantanea. Il servizio è stato interrotto nel 2012.
  87. Google Vasca: Era un servizio a cui le persone potevano aggiungere qualsiasi informazione, proprio come fa Wikipedia. Conteneva diversi temi. Gli utenti possono aggiungere o modificare questi argomenti o aggiungerne di nuovi. Personalmente penso che Google Knol abbia sottovalutato Google non fornendo abbastanza pubblicità per il servizio.
  88. Onda di Google: Uno strumento di modifica in tempo reale che ha aiutato con la comunicazione e la collaborazione; interrotto nel 2012
  89. Google One Pass: Era un negozio di contenuti online (libri, riviste e altre forme di contenuti online). Questo non ha avuto successo, poiché le persone non hanno partecipato molto al programma. È stato interrotto nel 2012 e alcune delle sue funzionalità sono ancora utilizzate da Google Play Libri.
  90. Maestro delle community di Google: era un sito di social networking su Internet. È stato lanciato nel 2008 e interrotto nel 2012. La piattaforma non poteva davvero evolversi quando le persone sono passate a Facebook.
  91. Jai: Un sito di social networking simile a Twitter; Google non è stato in grado di commercializzarlo e lo ha interrotto nel 2012.
  92. Google Salute: Google Health, che è stato interrotto nel 2012, era una piattaforma che consentiva di centralizzare le cartelle cliniche degli utenti in modo da poter accedere a tutte le informazioni senza la necessità di visualizzare rapporti sanitari distribuiti e non correlati.
  93. Google Gear: Google Gears ha consentito agli utenti di creare app Web che potevano essere estese aggiungendo spazio di archiviazione offline e cose del genere ai browser Web.
  94. Blocco note Google: Anche se suona come Microsoft OneNote, Notebook ti consente di organizzare clip informative raccolte dal web. La produzione è stata interrotta nel 2011.
  95. Power-o-Meter: Ha aiutato gli utenti a tenere traccia del consumo di elettricità della propria casa. La produzione è stata interrotta nel 2011.
  96. Mangiatore di formichiere: Un altro servizio di ricerca sociale che ha permesso agli utenti di contattare gli amici che hanno risposto alle loro domande. La produzione è cessata nel 2011.
  97. Google Traduttore: Ha lavorato solo per un anno e ha aiutato gli utenti a trovare significati e sinonimi di parole difficili. La produzione è stata interrotta nel 2011.
  98. Laboratorio Google: Ciò ha consentito agli sviluppatori di creare diverse app e componenti aggiuntivi autonomi per i prodotti Google esistenti. Le persone potrebbero provarli aggiungendoli ai propri account Gmail. Era solo sperimentale, ma ha aiutato gli sviluppatori. La produzione è cessata nel 2002.
  99. YouTube Leanback: Era una versione ottimizzata per browser di YouTube per le app TV. Chiuso nell'autunno 2019.
  100. Google Ricerca dal vivo: Il servizio ha fornito risultati di ricerca in tempo reale per qualsiasi parola chiave. Ha anche ricevuto contenuti da Twitter e Facebook. Questo è stato interrotto nel 2011.

L'elenco di cui sopra non è esaustivo. Lo definirei 'quasi onnicomprensivo' perché non include le startup acquistate da Google solo per chiuderle. Non ci sono nemmeno estensioni del browser nell'elenco sopra. Ne scriverò in un altro articolo. Questo post sui prodotti Google fuori produzione è diventato troppo lungo.



Se desideri aggiungere altri prodotti Google che non sono più supportati, lascia un commento. Facci sapere se ti manca uno dei prodotti elencati qui.

Scarica PC Repair Tool per trovare rapidamente e correggere automaticamente gli errori di Windows

Per saperne di più:

  1. Prodotti e servizi Microsoft non riusciti
  2. Gadget e dispositivi elettronici difettosi (indossabili) .
Messaggi Popolari